Grande successo per la giornata dell’Inclusione targata “Facciamo BarH!”, il progetto che punta ad attivare il Parco Inclusivo Cecilia di Montanara di Curtatone tramite iniziative che proseguiranno anche a Settembre per l’anno 2019!

Durante tale giornata, si sono esibiti numerosi artisti e sono state organizzate parecchie attività inclusive.

Hanno aperto le danze i ragazzi del Coro delle Mani Bianche che – sui ritmi della coordinatrice del coro Elisa Rastrelli – ha dato vita a uno spettacolo mozzafiato ed emozionante in cui anche ragazzi speciali hanno dimostrato di poter fare arte e fare musica in maniera non convenzionale!

Dopo la performance del Coro, è stata l’ora dei laboratori inclusivi di percussioni: uno curato dai ragazzi di Gruppo La Rete AVC e un altro sempre a cura di Elisa Rastrelli in qualità di educatrice!

Per chiudere in bellezza, la giornata si è conclusa con lo stupendo spettacolo “Esprimi un desiderio” promosso dalla compagnia teatrale integrata IL CARROZZONE DEGLI ARTISTI, che ha fatto davvero emozionare tutto il pubblico presente per la bravura degli attori, per il coinvolgimento da parte dei ragazzi e per la splendida scenografia!

Preziosi l’intervento del Sindaco Carlo Bottani ed il supporto di Mariagrazia Marconcini per il laboratorio di pittura e lo stand delle piante per aiutare le api (metafora di fragilità).

Si ringrazia Fondazione Cariverona, Associazione Genitori Casa del Sole, Comune di Curtatone, Keep Cult, Unione Italiana Ciechi, Arte dell’assurdo e Trattoria Isidora ed i suoi ragazzi per la risottata finale!

A Settembre, in particolare il 13, ripartirà il palinsesto “Facciamo BarH!”

Seguici sui social di Donnextrà per i prossimi appuntamenti!